A DIFESA DEL PROPIO LAVORO

QUESTO 2011 E' VERAMENTE UN ANNO SPIACEVOLE . SUL WEB MONDIALE E' SCATTURITA UNA  POLEMICA SUL RESTAURO EFFETTUATO SULLA MONDIAL 125 E SULLA 250 DA GP DEL 1957  . IN USA E IN AUSTRALIA SONO STATE DIFFUSE DA BIKEEXIF   INFORMAZIONI FALSE !!!  ATTRIBUENDO QUESTO RESTAURO A UN PERSONAGGIO TOSCANO , IL QUALE IN VERITA' FA UN ALTRO MESTIERE E SI CURA SOLO DELLA LOGISTICA  IN UK  . MI SENTO DI DARE UNA SMENTITA  UFFICIALE PERCHE TUTTO IL LAVORO E' DOCUMENTATO FOTOGRAFICAMENTE IN AVANZAMENTO LAVORO ,  IL MOTORE ERA STATO  RIASSEMBLATO PRECEDENTEMENTE  DA UN MOTORISTA SEMPRE  A BOLOGNA , E HA  UN CAMBIO A SETTE MARCE   . QUESTA MOTO HA UN NUMERO DI TELAIO ED E' UNICA  , QUINDI NON PUO' ESSERE CONFUSA .   

NON MI SEMBRA CORRETTO E GIUSTO DOPO TANTA FATICA , CHE  ALTRE PERSONE SCREDITINO LA MIA ESPERIENZA,   AL SOLO FINE DI FARSI PUBBLICITA E ACQUISIRE  NUOVI CLIENTI  ATTRIBUENDOSI  UN RESTAURO  DI QUESTO TIPO . PER ME E' SOLO UN LAVORO COME TANTI ALTRI  DEL MIO CURRICULUM, DOPO AVER MEDITATO ALCUNI GIORNI HO DECISO DI RISPONDERE  PUBBLICAMENTE NON  PER OSTENTAZIONE MA SOLO PER CHIAREZZA .

  IMG_RR 0053

foto di  A. NARDUZZI scatto del 09/05/2009